Domenica 11 Dicembre

Milan, Ignazio Abate risponde alle critiche dopo il tweet ambiguo della moglie

Non ci sta Ignazio Abate! Dopo le polemiche nate a causa di un tweet della moglie non si fa attendere la risposta del terzino del Milan

Ignazio Abate cerca di spegnere le polemiche dopo il tweet della moglie Valentina Delvecchio, che ieri aveva scritto “Chi semina vento raccoglie tempesta…“. In molti avevano intravisto in queste parole una risposta alle critiche di Mihajlovic al terzino del Milan dopo la prova con il Mantova. E l’esterno 29enne ha deciso di usare sempre il social per la risposta: “Per chiarezza: il tweet di mia moglie di ieri era riferito ad una sua questione personale. Ed è stato eliminato per evitare fraintendimenti. Chi pensa il contrario e scrive eresie è in malafede e sputa sentenze senza conoscere questioni private che non riguardano il mio lavoro“. Poi conclude: “Dopo anni di carriera non permetto a nessuno di intaccare la mia professionalità…e l’integrità e la correttezza mie e della mia famiglia“.