Domenica 4 Dicembre

Milan, Galliani: “Balotelli è cambiato molto, è più maturo”

LaPresse/Spada

Dopo l’ingresso mentale positivo avuto nel derby, da Milanello giungono segnali incoraggianti sul cambiamento di atteggiamento di Mario Balotelli

Diciassette minuti nel derby possono bastare per gridare al ‘miracolo’? No di certo. Ma stando a quanto filtra dall’ambiente rossonero, la nuova vita di Balotelli al Milan sembra essere nata sotto auspici diversi e decisamente migliori.  A confermare il cambiamento caratteriale dell’attaccante ci pensa Adriano Galliani intervenuto all’Istituto di Medicina di Milano: “Balotelli ha sempre amato il Milan, è stato tifoso sin da ragazzino. L’ho visto molto cambiato e maturato, ha avuto un approccio molto migliore di due anni e mezzo fa. Mihajlovic è stato scelto perché ha caratteristiche per fare certe cose. Montolivo? Lascio al nostro allenatore le considerazioni tecniche, non voglio innescare polemica che non c’è. Comunione d’intenti fra società e allenatore, riteniamo immeritata la sconfitta nel derby”.