Sabato 3 Dicembre

Luis Enrique si lecca le ferite: “sostituire Messi è impossibile”

LaPresse/REUTERS

Il tecnico dei catalani guarda alla sfida contro il Bayer Leverkusen che dovrà affrontare senza la Pulce argentina: “proveremo ad ovviare all’assenza di Leo”

Un giocatore come Lionel Messi è insostituibile“. Il Barcellona dovrà fare a meno della Pulce per due mesi e Luis Enrique non nasconde la gravità dell’infortunio al legamento collaterale mediale del ginocchio sinistro.

luis enriqueSiamo chiamati ad una sfida molto importante ma credo che saremo in grado di rimanere al vertice – dice il tecnico della formazione blaugrana – un giocatore del genere non è sostituibile. Proveremo ad ovviare alla sua assenza“. La responsabilità della guida ora si sposta su Neymar. “Neymar deve continuare a fare Neymar come Suarez ed Iniesta. Nessuno gli chiederà di fare un passo avanti“. Domani la sfida al Bayer Leverkusen fa ripartire la corsa Champions: “è una squadra solida che fa pressing e difende con ordine. Sarà una sfida complicata“.