Domenica 11 Dicembre

Liga Preview, le sette sorelle europee tornano a lottare per il trono spagnolo

Lapresse/REUTERS

Dopo la tre giorni europea che ha visto impegnate sette squadre spagnole, torna la Liga con sfide piene di pathos ed emozioni

Sette squadre in Europa, cinque in Champions e due in Europa League. Quattro vittorie, un pari e solo due sconfitte per un bottino molto positivo.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

La Spagna nei tornei continentali fa la parte del leone, nessuno presenta così tante rappresentanti nei due massimi tornei europei, un record di cui ne beneficia anche la Liga, sempre avvincente e spettacolare. La quarta giornata si apre oggi con la sfida di bassa classifica tra Getafe e Malaga che, messe assieme, racimolano la miseria di due punti. Domani scendono in campo le big con il Real Madrid che, dopo l’abbuffata di reti contro lo Shakhtar, ospita il Granada per quella che si preannuncia un’altra sfida piena di gol. L’Atletico di Simeone viaggia ad Eibar per sfidare la sorpresa di questo inizio di stagione, capace di conquistare sette punti in tre partite. Il Valencia, battuto in casa dallo Zenit in Champions, cerca il riscatto contro il Real Betis mentre la Real Sociedad va alla ricerca della prima vittoria stagionale contro l’Espanyol.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

 Domenica si chiude con ben cinque match tra cui spicca un intrigante e incerto Villareal-Bilbao, due squadre uscite con prospettive diverse dal giovedì di Europa League. Sconfitta per il Sottomarino Giallo in Austria contro il Rapid Vienna e vittoria in rimonta per il Bilbao guidato da Aduritz. I campioni di Spagna del Barcellona ospitano il Levante per una gara, sulla carta, senza storia e il Siviglia attende tra le mura amiche la visita del Celta Vigo. Chiudono il programma Deportivo-Gijón e Las Palmas-Rayo Vallecano.

Getafe-Malaga

Real Madrid-Granada

Valencia-Real Betis

Eibar-Atletico Madrid

Reuters/Lapresse

Reuters/Lapresse

Siviglia-Celta Vigo

Deportivo-Gijón

Villareal-Athletic Bilbao

Barcellona-Levante

Las Palmas-Rayo Vallecano