Mercoledi 7 Dicembre

L’allarme di Evra: “per giocare nella Juve bisogna prendersi le responsabilità”

LaPresse/Daniele Badolato

Il terzino francese Evra analizza il momento difficile i bianconeri e lancia un messaggio preciso: “chi non si assume le responsabilità non può giocare nella Juventus”.

Il momento più delicato degli ultimi anni, dopo l’ennesimo ko stagionale conto il Napoli in casa Juventus si cerca di capire i motivi che hanno portato ad un inizio di stagione così negativo. Ad analizzare la situazione ci pensa Patrice Evra, uno dei giocatori più esperti della rosa, e lo fa attraverso i microfoni di Sky Sport: “Nessuna scusa, siamo tutti responsabili., non dobbiamo però andare in panico. Le squadre contro di noi danno sempre il massimo per provare a vincere, chi non si assume le responsabilità non può giocare nella Juventus. Per il futuro sono ottimista, non siamo nel panico e i giovani sono concentrati. Se poi le persone vogliono trovare delle scuse… io non sono d’accordo”.