Venerdi 9 Dicembre

La stampa spagnola loda Alessandro Florenzi: “per un attimo è stato Pelè”

LaPresse/Alfredo Falcone

Parole al miele per il terzino giallorosso da parte di tutti i giornali iberici che lo paragonano a Facchetti, Maldini e Cabrini

Per un secondo è stato Pelè, ha realizzato il gol dell’anno“. Il commento con cui il giornale catalano ‘Mundo Deportivo’ celebra Alessandro Florenzi, all’indomani del pareggio tra Roma e Barcellona all’Olimpico, rende bene l’idea dell’impresa realizzata dal terzino giallorosso nella sfida di Champions League.

stampa spagnola1 Per il quotidiano, Florenzi ha marcato “El gol de su vida” e, come evidenzia anche ‘AS’, “a volte una partita viene ricordata per una giocata o un gol. Quella di ieri sarà ricordata per il maestoso gol di Florenzi da centrocampo“. Ampio risalto alla gemma del romanista – che ha permesso alla squadra di Rudi Garcia di pareggiare il momentaneo vantaggio degli ospiti con Suarez – anche su ‘Marca’ che celebra “Florenzi, il colosso di Roma” e il suo ‘golazo colosal’ degno di un crack. “L’Italia ha una tradizione di terzini ‘imponentes’ come Facchetti, Maldini, Cabrini, che sono leggenda – si legge nelle pagine interne -. Florenzi ne deve fare ancora di strada, ma sara’ piu’ breve se ci saranno altre opere d’arte come quella di ieri“. Che, come sottolineato da ‘El Mundo’, è stata per il Barca “una punizione caduta dal cielo“, un “gol inverosimile da 50 metri“.