Mercoledi 7 Dicembre

La rinascita di Ivan Basso: torna a gareggiare dopo aver sconfitto il tumore

Si è rimesso subito in bici il ciclista Ivan Basso dopo l’operazione ai testicoli a causa di un tumore e, adesso, a tre mesi dall’intervento, tornerà a gareggiare

Il ciclista italiano Ivan Basso tornerà a gareggiare di nuovo a fine ottobre dopo aver superato il cancro ai testicoli, come ha confermato oggi la sua squadra, Saxo-Tinkoff. Basso, due volte vincitore del Giro d’Italia, parteciperà dal 24 ottobre al Saitama-Criterium in Giappone dopo che gli è stato diagnosticato un tumore in fase iniziale durante il Tour de France, disputato nel mese di luglio. Il cancro del ciclista italiano di 37 anni è stato rilevato dopo un controllo eseguito per aver subito un lieve infortunio nella quinta tappa del Tour. Basso è dovuto tornare immediatamente in Italia ed è stato operato a Milano, dove ha continuato i trattamenti. Il campione azzurro ha recuperato rapidamente e da un mese si allena con la bicicletta. Secondo quanto reso noto dalla sua squadra, Basso non ha più bisogno di continuare con il trattamento medico e tornerà a gareggiare.