Martedi 6 Dicembre

La figlia di Paul Walker cita in giudizio Porsche

La figlia di Paul Walker attore famoso per aver interpretato Brian O’Conner nella famosa saga Fast And Furious, cita in giudizio la Porsche

Meadow Walker, la figlia 16enne di Paul Walker, il protagonista di Fast and Furious tragicamente scomparso a seguito di un incidente a bordo di una Carrera Gt in California nel 2013, ha citato in giudizio la Porsche.
Secondo la giovane l’auto con cui si schiantò il padre morendo arso vivo, durante una delle pause di lavorazione del settimo capitolo della saga lungo una strada di Santa Clarita, nella contea di Los Angeles, aveva alcuni difetti di progettazione.
In particolare secondo gli avvocati della Walker alla vettura mancava un sistema di controllo di stabilità e un sistema di salvaguardia per proteggere gli occupanti. A maggio del 2014 anche la vedova di Roger Rodas, l’amico di Walker che era alla guida del mezzo, fece causa all’azienda automobilistica sostenendo che il design della macchina e le sospensioni sarebbero stati responsabili per lo schianto fatale.