Venerdi 9 Dicembre

La Boxe piange un altro pugile

In due giorni deceduti due pugili, prima l’australiano Browne jr poi il sudafricano Kompolo

Nuova morte nel pugilato dopo quella avvenuta ieri dell’australiano Davey Browne jr. Stavolta è toccato al sudafricano Mzwanele Kompolo, finito ko domenica scorsa durante il 1/o round dell’incontro di boxe che lo vedeva opposto a Siphenathi Qampi. Rimasto a terra senza riprendere conoscenza, era stato ricoverato in un ospedale di Frere, città della provincia di Eastern Cape, dove è morto. A darne l’annuncio è stato il Ministero dello Sport, precisando che sta indagando sull’accaduto. Si riapre il dibattito sulla pericolosità di questo sport che, nell’ultimo periodo, sta mietendo un bel pò di vittime.