Sabato 3 Dicembre

Juventus, Allegri boccia il mercato: panchina da 110 milioni

LaPresse/Daniele Badolato

Una panchina da 110 milioni di euro. Nella vittoriosa trasferta di Genova, Massimiliano Allegri ‘boccia’ il mercato della Juventus. E i risultati gli danno ragione…

Quante rose si potrebbero costruire con 110 milioni? Tante, ed anche ben attrezzate per lottare per traguardi ambiziosi. Un budget che molti direttori sportivi vorrebbero avere a disposizione in ogni mercato, ma che non sempre rende felici. Un esempio? Basta guardare la panchina della Juventus di ieri pomeriggio a Genova: Rugani, 6 milioni; Alex Sandro, 22 milioni; Dybala, 38 milioni; Hernanes, 11 milioni; Pereyra, 15 milioni; Zaza 18 milioni. Totale: 110 milioni. (Fonte Tuttosport). Una panchina d’oro, che però sembra una evidente bocciatura da parte di Allegri al mercato della Juventus. Quando si dice che i soldi non fanno la felicità…