Martedi 6 Dicembre

Italia, anche stavolta il sogno Europeo svanisce ai Quarti: Lituania troppo forte [FOTO]

LaPresse/REUTERS

Dentro o fuori, è questo il “motto” di questa fase finale degli Eurobasket 2015 e l’Italia, questa volta, è fuori

Stessa storia, stesso posto, stesso bar. Lituania troppo forte per l’Italia del Basket, sconfitta esattamente come due anni fa nei Quarti di Finale degli Europei dalla Nazionale che si conferma superiore rispetto agli Azzurri. Vicecampione d’Europa in carica, semifinalista persino delle ultime due edizioni dei Mondiali, l’Italia è riuscita a tenerle testa fino al primo tempo supplementare, poi è naufragata.

LaPresse/REUTERS

LaPresse/REUTERS

Forse la tensione, forse la consapevolezza di non essere nelle condizioni fisiche migliori fanno disputare agli azzurri un primo quarto “strano” e confuso che però Belinelli e compagni riescono a terminare quasi sulla parità. Il secondo quarto inizia invece nel migliore dei modi, con delle buone giocate di Alessandro Gentile e di Andrea Bargnani, ma la Lituania di stasera è concentrata e crea delle ottime giocate, aiutata forse dall’incredibile tifo da stadio che si sente a Lille. Il secondo quarto termina come il primo, con l’Italia sotto di un punto: 36-37. Nel terzo quarto la storia non cambia. Si gioca tutto nell’ultima frazione di gioco, Marco Belinelli non riesce a mettere a segno le sue spettacolari triple, Alessandro Gentile non è lo stesso “ariete” sceso in campo contro Israele ma i recuperi di Daniel Hachett e i “timidi” tiri di Bargnani permettono agli azzurri di andare all’overtime. Una partita, come sempre, carica di emozioni, che però per gli azzurri finisce con le emozioni più brutte: tristezza, delusione, rabbia e rammarico: l’Italia è fuori! La Lituania vince col punteggio di 85-95 ed è la quarta semifinalista degli Eurobasket 2015 e affronterà venerdì la Serbia.