Mercoledi 7 Dicembre

Incredibile al San Paolo, spaccio di droga in curva

La droga sembra essere il motivo della rissa avvenuta in Curva A durante la partita con la Sampdoria

Come se non bastasse il pessimo avvio di campionato, il Napoli deve combattere anche altri problemi, non relativi ai risultati sul campo. Durante la partita al San Paolo con la Sampdoria, infatti, momenti di tensione hanno coinvolto il tifo organizzato presente in curva A.

curva napoli roma Lo scontro sarebbe avvenuto, come riporta Il Mattino, tra due fazioni (probabilmente due clan camorristici) in lotta tra loro per accaparrarsi alcuni loschi affari nel centro cittadino. L’inchiesta è stata affidata alla Digos e alla Dda di Napoli, con il coordinamento dei procuratori aggiunti Filippo Beatrice (pool anticamorra) e Vincenzo Piscitelli (reati da stadio) che lavorano sui filmati della rissa di domenica scorsa. Le due fazioni si sarebbero scontrate in modo deciso in Curva A per la conquista del monopolio dello spaccio sugli spalti. In questo settore, il più caldo del San Paolo, infatti, sembra esserci un massiccio smercio al minuto di hashish e, chi possiede il controllo dello spaccio, intasca tantissimo denaro, con la quasi certezza di farla sempre franca.