Sabato 3 Dicembre

Hernanes e l’ascia di guerra seppellita di Juve e Inter

Foto LaPresse - Daniele Badolato01/09/2015 Torino ( Italia)Sport CalcioJuventus, visite mediche per Anderson HernanesNella foto: Anderson HernanesPhoto LaPresse - Daniele Badolato01 September 2015 Turin ( Italy)Sport SoccerJuventus, medical check up for Anderson HernanesIn the pic: Anderson Hernanes

Il profeta Hernanes, passando dalla Juventus all’Inter, mette pace tra due dirigenze che da qualche tempo ormai non entravano in contatto tra loro

“Il Profeta ha portato la pace!”. È bastata una sua piroetta. Una piroetta bianconerazzurra. Hernanes ha riportato la pace là dove, da tempo, da troppo tempo, mancava: sulla linea di confine fra Juve e Inter. Probabilmente il brasiliano non ci avrà nemmeno pensato, mentre firmava il contratto con l’equipe juventina, ma il suo trasferimento ha riaperto un dialogo interrotto ormai da lustri. Chi ha fatto l’affare, fra le due squadre, non ci importa. Crediamo che in fondo l’affare lo abbiano fatto entrambe le società, seppellendo per un giorno l’ascia di guerra a favore di uno scambio “eco-pacifista”. La piroetta di mercato che ha portato il brasiliano dall’Inter alla Juve sembra aver avuto la forza di seppellire rancori, vendette, sbagli. Almeno per qualche ora.