Domenica 4 Dicembre

Golf, FedEx Cup: Spieth si prende la vetta,Stenson e Fowler alle sue spalle

LaPresse/Reuters

Jordan Spieth ha preso il comando della vetta del Tour Championship, quarto e ultimo appuntamenti dei Playoff di FedEx Cup

Sul percorso dell`East Lake Golf Club (par 70), ad Atlanta in Georgia, Jordan Spieth (202 – 68 66 68, -8) ha sorpassato lo svedese Henrik Stenson (203 – 63 68 72, -7) in vetta alla classifica del Tour Championship, quarta e ultima gara dei Playoffs con cui termina il PGA Tour 2015 e la FedEx Cup, che assegnerà al vincitore della speciale classifica a punti dieci milioni di dollari.

PA/LaPresse

PA/LaPresse

Si è portato al terzo posto con 206 (-4), grazie a un 67 (-3) miglior score di giornata, Rickie Fowler e il terzetto sembra destinato a contendersi il jackpot: infatti ognuno dei tre con un successo avrebbe assicurata la FedEx Cup, ma l`assegno sarebbe di 11.485.000 dollari, comprendendo anche 1.485.000 dollari di prima moneta della gara (montepremi $ 8.250.000).
Fowler è affiancato dall`inglese Paul Casey, che non ha chances di fare bottino pieno, e hanno qualche possibilità di conquistare il titolo anche Zach Johnson e il nordirlandese Rory McIlroy, quinti con 207 (-3), sebbene cinque colpi da recuperare sembrino un po` troppi.
Sono praticamente fuori gioco Bubba Watson, ottavo con 209 (-1), e l`australiano Jason Day, leader della FedEx Cup e numero uno mondiale, decimo con 210 (par), che aveva dominato fino a ora con due vittorie nei Playoffs e con una quantità di punti acquisiti tale da non poter essere più raggiunto. Però, prima del Tour Championship, i punti sono stati resettati e Day è rimasto leader con 2.000 punti, ma con alle spalle Spieth (p. 1.800), Fowler (1.600), Stenson (1.440 ) e Watson (1.280). Con il nuovo punteggio i trenta ammessi alla gara (28 effettivamente in campo) sono partiti tutti con la possibilità almeno teorica di acquisire la FedEx Cup che, in particolare, non sarebbe sfuggita a ciascuno dei primi cinque con un successo (2.000 punti al vincitore, 1.200 al secondo) non potendo essere agganciato dagli altri quattro.

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Con lo scenario attuale Spieth, Stenson e Fowler, come detto, vanno a segno con il titolo, ma può fare la stessa cosa anche Zach Johnson e McIlroy potrebbe dire la sua, a patto di un cataclisma in graduatoria.
Un bogey di Stenson alla prima buca ha annunciato la sua giornata negativa, che successivamente si è estrinsecata con altri tre bogey, parzialmente compensati da due birdie (72, +2). Spieth, dopo un bogey alla buca 6, ha recuperato con pazienza, aiutato da tre birdie (68, -2) e dagli errori dello svedese. Decisive le ultime due buche: Stenson si è fatto raggiungere con il quarto bogey alla 17ª e Spieth alla 18ª lo ha superato con il terzo birdie. Un po` in altalena Fowler con sei birde e tre bogey, ma efficace.
In caso di successo Spieth può tornare leader mondiale se Day non riesce a concludere entro i top 5, mentre si è già imposto nella money list del PGA Tour (10.545.465 dollari guadagnati a oggi).
La FedEx Cup distribuirà 35 milioni di dollari e avranno una buona gratifica anche i piazzati con tre milioni di dollari al secondo, due milioni al terzo, 1,5 al quarto e un milione al quinto.