Venerdi 9 Dicembre

Formula Uno: Ferrari rinnova la partnership con Shell

La rinnovata la collaborazione tra la Shell e la Ferrari di Formula Uno punterà ad avere un ruolo attivo nello sviluppo delle monoposto

Nonostante il passaggio delle pompe di benzina Shell alla Q8 nel corso del 2014, l’azienda petrolifera anglo-olandese si sente legata a doppio filo al nostro paese a causa della lunga collaborazione che la lega con la Scuderia Ferrari di Formula Uno.

La Shell ha infatti comunicato che prolungherà la partnership con la Ferrari anche per il prossimo anno: la collaborazione tra la Shell e la Casa di Maranello è una delle più longeve della storia, considerando che dura ormai addirittura da 80 anni. Dall’ormai lontano 1930, l’azienda petrolifera fornisce alle Ferrari di Formula Uno il noto carburante V-Power e il lubrificante Helix Ultra.

In realtà, invece di affievolirsi, l’intesa tra le due aziende è diventata ancora più forte, considerando il ruolo attivo che assunto la Shell nello sviluppo della monoposto Ferrari, a partire dallo scorso Gran Premio di Monza. Uno staff di 50 figure specializzate verrà infatti inviato dalla Shell a Maranello per aiutare la Casa del Cavallino Rampante ad ottimizzare al meglio il propulsore delle sue vetture che gareggiano in F1.