Sabato 10 Dicembre

Flavia Pennetta lascia un pò di speranza ai tifosi: “smetto al 98%, lascio un 2%, meglio di niente no?”

LaPresse/Reuters

La campionessa degli Us Open sempre più convinta della sua decisione: “sono così serena che forse è veramente il momento giusto per lasciare”

Smetto al 100%? Lascio un 2%, meglio di niente, no? Non credo sinceramente, sono molto contenta della decisione che ho preso, sono così serena che forse era veramente il momento giusto“. Flavia Pennetta lascia aperta un minima possibilità di ripensamento sulla decisione di ritirarsi dal tennis annunciata al termine della storica vittoria allo Us Open in finale contro l’altra azzurra Roberta Vinci.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Sto molto bene, sono molto contenta, un po’ stanca ma super contenta -aggiunge ai microfoni di Rtl-. È una cosa assurda, non ci credo neanche io, quindi non so come spiegarla agli altri“. La numero 8 del mondo svela poi le parole che le ha rivolto il premier Matteo Renzi dopo il successo: “mi ha detto che sono stata, anzi siamo state bravissime, che per lui è stata una gioia immensa essere presente in quel momento perché è stata una cosa veramente fuori dal normale, che nessuno si aspettava e che ha dato un ‘po’ di speranza’ in generale, in un momento dove la speranza non è così presente. Si è congratulato con noi ed era veramente molto, molto sincero e contento“.