Martedi 6 Dicembre

Federica Pellegrini come Flavia Pennetta: “dopo Rio 2016 mi ritiro”

LaPresse/Reuters

Lo sapevamo già, ma Federica Pellegrini preferisce ripeterlo ogni volta che ne ha l’occasione, e che le pongono domande al riguardo: dopo Rio 2016 la campionessa italiana si ritira

Sogna un addio al nuoto in grande stile la campionessa azzurra Federica Pellegrini, da annunciare subito dopo le Olimpiadi di Rio. Magari sulla scia della dichiarazione in mondovisione di Flavia Pennetta agli Us Open di tennis. “A 28 anni – ha detto –, dopo aver vinto tutto, fatto tutto quello che dovevo fare penso sia il momento per me piu’ giusto“. Un appuntamento, quello dei giochi 2016 in Brasile, in cui la primatista mondiale in carica dei 200 metri stile libero puo’ aspirare a fare da porta-bandiera. Lei frena: “E’ una decisione che tocca al Coni, lo sapremo tutti nello stesso momento“. Ma perche’ il ritiro proprio dopo le Olimpiadi?

federica pellegriniPer noi – ha spiegato – e’ la tappa fondamentale che scandisce la carriera di ogni atleta. Quindi penso comunque che dopo Rio ci sara’ una mia decisione definitiva“. Nella sua carriera, la nuotatrice di Spinea vanta in particolare un oro e un argento olimpici, 4 ori e 5 argenti mondiali, 11 ori e 3 argenti europei. Rilassata e sorridente, in questi giorni e’ in ritiro a Saint-Vincent con il resto della squadra azzurra di nuoto, capitanata dal fidanzato trentatreenne Filippo Magnini. Proprio con lui dal prossimo anno potrebbe pensare a un futuro lontano dalle vasche, almeno da quanto lei stessa ha lasciato intendere, commentando l’annuncio del ritiro della tennista Pennetta.