Venerdi 9 Dicembre

F1, Pirelli sul giallo-gomme di Monza: “stiamo definendo una procedura più chiara”

LaPresse

Per evitare altri malintesi come quello nato al Gran Premio d’Italia Pirelli sta definendo con Fia una procedura più chiara

“In questi giorni stiamo definendo con Fia (federazione internazionale di automobilismo, ndr) una procedura più chiara che possa consentire ai team di seguire più facilmente le prescrizioni in materia di utilizzo degli pneumatici. Si tratta di un punto importante per evitare malintesi ed evitare quanto accaduto a Mercedes a Monza“. E’ quanto rende noto Paul Hembery, direttore di Pirelli Motorsport, dopo il ‘giallo-gomme’ che ha fatto da sfondo al Gp d’Italia. La Mercedes, salita sul gradino più alto del podio con Lewis Hamilton, è poi finita sotto investigazione per la pressione delle gomme misurata sullo schieramento di partenza. Dopo le spiegazioni fornite dalla scuderia iridata, non è stata decisa alcuna penalizzazione.