Venerdi 2 Dicembre

F1: Hamilton preoccupato, Red Bull e Ferrari forti a Singapore

LaPresse/PA

Lewis Hamilton, dopo le libere di ieri al Gran Premio di Singapore è preoccupato

Lewis Hamilton avverte la Mercedes in vista del Gran Premio di Formula 1 di Singapore. Il campione britannico è convinto che la Red Bull, che ieri con Kvyat ha dominato le seconde libere, sia il team favorito per la pole position. “Abbiamo una sfida genuina con questi ragazzi, non vedo l’ora di vedere come andrà a finire – ha detto il leader del Mondiale, oggi quarto nella seconda sessione – le Ferrari sono anche molto veloci, ma le Red Bull nei tempi sono le migliori. Sarà di sicuro interessante“. “Non siamo soddisfatti delle prestazioni di oggi“, ha detto il capo del mortorsport Mercedes Toto Wolff.