Venerdi 9 Dicembre

F1: Hamilton come Senna, vince la 41esima gara in carriera e adesso vede il Mondiale

LaPresse/Photo4

A Suzuka il pilota britannico conquista l’ottava vittoria stagionale e si avvia verso la conquista del terzo titolo mondiale in carriera

Dopo essersi presa una pausa a Singapore, la Mercedes torna a fare la voce grossa a Suzuka in Giappone piazzando nelle prime due posizioni le proprie vetture. A trionfare è il campione del mondo Lewis Hamilton che domina dall’inizio alla fine, centrando l’ottava vittoria in stagione, la 41esima in carriera come il suo mito Ayrton Senna.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Niente da fare per il compagno di squadra Nico Rosberg che parte male e permette al pilota inglese di infilarlo subito dopo il via. Buona prestazione per le Ferrari con Vettel che si piazza terzo dopo aver occupato per buona parte della gara la posizione d’onore per poi farsi superare dallo stesso Rosberg nel gioco dei pit stop. Dietro il tedesco si piazza il compagno di squadra Raikkonen che conquista un ottimo quarto posto con una prestazione gagliarda che alza il morale del finlandese. Ci si avvia verso la fine di questo entusiasmante Mondiale, manca davvero pochissimo per incoronare Hamilton come re della Formula 1.