Domenica 4 Dicembre

F1: euforia in casa Ferrari, Arrivabene al settimo cielo: “Vettel come Senna e Reutemann”

LaPresse/Photo4

Straordinaria prestazione dei piloti del Cavallino: “è un grande giorno” commenta Vettel, mentre Raikkonen è soddisfatto: “più del terzo posto non potevo fare”

Il team principal della Ferrari, Maurizio Arrivabene, è entusiasta per il netto e strepitoso week-end di Sebastian Vettel.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

E’ stata veramente dura per via della Safety car – afferma ai microfoni ella Rai – Vettel è un campione, è mentalmente preciso. E’ incredibile, ho visto solo Senna e Reutemann fare dei giri del genere. La squadra è magnifica. Sono contento anche per Raikkonen, è una conferma che abbiamo dei grandi piloti e soprattutto una gran macchina“. “E’ stata una gara sensazionale, molto intensa“. A parlare è Sebastian Vettel dopo la vittoria nel Gran Premio di Singapore: “c’è stato qualche problema per le safety car che hanno messo pressione, ma comunque sono riuscito a controllare il gap. È un grande giorno grazie al team. Siamo migliorati dal venerdì in poi, in qualifica ho avuto un’auto fantastica e oggi abbiamo concretizzato le possibilità che avevamo. Singapore mi piace, forse mi piace correre la domenica sera. Se ci saranno altri week end come questi potremo dare fastidio alla Mercedes“.

LaPresse

LaPresse

Anche Kimi Raikkonen è molto soddisfatto dopo il terzo posto: “speriamo che questo doppio podio sia un buon segnale per il futuro. Oggi più del terzo posto non potevo fare, ho spinto fino alla fine ma ad ogni modo sono soddisfatto e per il team è un ottimo risultato“.