Martedi 6 Dicembre

F1, dominio “Rosso” a Singapore: Vettel sul gradino più alto del podio

LaPresse

Podio “Rosso” a Singapore, le Ferrari di Sebastian Vettel e di Kimi Raikkonen si aggiudicano rispettivamente il primo e terzo posto

Un week end positivo quello delle Ferrari a Singapore: già nelle giornate di prove Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen hanno dimostrato di essere carichi e pronti per questo Gran Premio. Le qualifiche poi hanno dimostrato che i due piloti della “Rossa” hanno una gran voglia di riscatto: Vettel parte in pole position mentre Raikkonen dalla terza posizione. Le “frecce argento” partono “solo” dalla terza fila, quinto e sesto posto rispettivamente per Lewis Hamilton e Nico Rosberg ma questo sembra non preoccuparli. La gara di oggi però lascia l’amaro in bocca al pilota britannico Lewis Hamilton, che, fino a ieri, sperava di rimontare e di raggiungere il podio. Il campione del mondo in carica è costretto, al 34esimo giro, al ritiro a causa di un problema al motore ancora da identificare. Il protagonista però rimane Sebastian Vettel, il pilota della Ferrari che riesce a mantenere la sua prima posizione fino in fondo, aggiudicandosi il gradino più alto del podio. Dietro di lui il suo ex compagno di squadra Daniel Ricciardo con la Red Bull, mentre al terzo posto l’altro “Rosso” Kimi Raikkonen. “Grandi Ragazzi, non ho parole! Forza Ferrari” dice Sebastian Vettel al termine della gara ai suo staff.