Giovedi 8 Dicembre

F1, Dennis contro Alonso: “ha sfogato la sua frustrazione”

LaPresse

Ron Dennis patron della McLaren commenta lo sfogo di Alonso dopo il sorpasso di Verstappen durante il Gran Premio di Suzuka

Penso che abbia sfogato la sua frustrazione. Non credo avesse bisogno di fare commenti, non è stato particolarmente costruttivo“. Ron Dennis, patron della McLaren, ha commentato così il team radio di Fernando Alonso nel corso del Gran Premio del Giappone. Il pilota spagnolo, appena sorpassato da Verstappen, ha definito ‘da Gp2’ il motore della monoposto. “Siamo in Giappone, a Suzuka, pista di casa della Honda“, i cui dirigenti “sono totalmente impegnati a vincere un campionato del mondo. Le loro ambizioni e il loro impegno non sono diminuiti“, ha spiegato Dennis ai microfoni di Sky Sports Uk. “Non lo perdono, ma non ho intenzione di criticare i nostri piloti. Parleremo a porte chiuse“. Il patron della McLaren ha comunque confermato Alonso e Button per la stagione 2016: “Fernando ha un contratto per tre anni e Jenson per due. Non ho intenzione di fare commenti sui nostri piloti“, ha spiegato. “Abbiamo avuto la possibilità di porre fine al contratto di Jenson, ma io gli ho detto all’inizio della settimana che non sarebbe successo. Penso che fosse contento, e forse avrei dovuto dirglielo un po’ prima“. “Button e Alonso saranno alla guida della McLaren l’anno prossimo? Sì“, ha ribadito Dennis.