Lunedi 5 Dicembre

Eurobasket, Pianigiani: “con la Serbia saremo più sereni”

LaPresse

Sono pronti gli azzurri per il match contro la Serbia, ma il passaggio matematico agli ottavi degli Eurobasket li farà giocare con serenità

Ancora una grande partita di pallacanestro contro una squadra che disputava una sorta di finale in casa. Ci manca l’abitudine a queste partite ma ho visto in campo tanta anima“. E’ il commento di Simone Pianigiani, commissario tecnico dell’Italbasket, dopo il successo di ieri sulla Germania che vale l’accesso alla fase finale dell’Europeo. “All’inizio non è stato facile perché abbiamo un po’ perso il ritmo in attacco anche a causa della fatica fatta contro la Spagna ieri“, ha commentato il mister azzurro. “Poi i ragazzi sono stati bravi a rimanere mentalmente nel match e a ricucire sempre non consentendo ai tedeschi di allungare troppo. Volevamo salvarci da questo girone durissimo e meritatamente non lo passeremo come quarti“. “Domani, sono sincero, dovremo contarci anche perché giocheremo alle 14.30“, ha aggiunto Pianigiani. “Contro la Serbia giochiamo sapendo che possiamo arrivare al primo posto ma avremo anche una certa serenità visto che anche da terzi avremo il vantaggio di un giorno di riposo in più visto che saremo in campo domenica“.