Lunedi 5 Dicembre

Eurobasket, Marco Belinelli: “è una vittoria che ci fa bene e che ci meritiamo”

LaPresse/Daniele Montigiani

Marco Belinelli show stasera alla Mercedes Benz Arena di Berlino nel match contro la Spagna agli Eurobasket 2015

Una vittoria spettacolare oggi per l’Italia della pallacanestro agli Eurobasket 2015 contro la Spagna. Protagonisti indiscussi della serata Marco Belinelli con le sue spettacolari triple, il mago Andrea Bargnani e il “gallo” Danilo Gallinari, ma tutta la squadra ha fatto un gioco unico e spettacolare che ha permesso alla formazione azzurra di portarsi a casa questi due importantissimi punti. Un’Italia che ha dovuto fare a meno del suo capitano Gigi Datome e che, fino a poche ore prima del match di stasera vedeva in dubbio anche Marco Belinelli.

italiaaVolevo giocare questa partita per aiutare la squadra” – ha dichiarato il “Beli” ai microfoni di Sky Sport -“Non siamo partiti benissimo in questo Europeo anche se siamo riusciti a vincere con l’Islanda. Giocare con la Spagna dà qualche motivazione in più e io volevo vincere, aiutare i miei compagni. E’ stata una bella vittoria. Abbiamo tirato fuori gli attributi e dobbiamo continuare così“. Sulle critiche che hanno colpito la squadra azzurra dopo il “brutto” esordio Belinelli ha detto: “abbiamo sentito tanta pressione, tante persone che sbagliavano i commenti su di noi, ma questo fa parte dello sport. anche se non si vede noi ogni volta che andiamo in campo scendiamo con l’idea di dare il massimo per noi stessi e per tutta l’Italia. Questa vittoria è una vittoria che ci fa bene e che ci meritiamo. Stiamo sempre con i piedi per terra“. Nonostante la bellissima vittoria però Marco Belinelli non concede sorrisi: “non sorrido mai, sorrido solo quando si vince qualcosa di importante”.