Martedi 6 Dicembre

Eurobasket: l’ultima partita di Spanoulis, Zisis e Bourousis

Spanoulis, Zisis e Bourousis dicono addio alla Nazionale ellenica, oggi l’ultimo match con la maglia della Grecia

La Grecia si giocherà le residue chance di un posto a Rio de Janeiro senza Vassilis Spanoulis. Il 33enne giocatore dell’Olympiacos, al termine della gara vinta con la Lettonia agli Europei di basket che ha regalato agli ellenici il pass per il preolimpico, ha annunciato l’addio alla nazionale. Quella di oggi, dunque, è stata l’ultima gara con la Grecia di Spanoulis, che quindi non prenderà parte al preolimpico per Rio.

Spanoulis1La guardia lascia dopo un oro (2005) e un bronzo (2009) agli Europei e un argento (2006) ai Mondiali. Ma Spanoulis non è stato l’unico a dire addio alla nazionale greca. A farsi da parte anche Nikos Zisis e Ioannis Bourousis, anche loro protagonisti dei grandi traguardi raggiunti dagli ellenici fra il 2005 e il 2009. Per il preolimpico, dunque, si ripartira’ da Calathes, Sloukas, Antetokounmpo, Printezis e Koufos.