Martedi 6 Dicembre

Eurobasket: il capitano Gigi Datome è fiero dei suoi compagni

LaPresse/Daniele Montigiani

Gigi Datome commenta l’esperienza italiana agli Eurobasket 2015 ed è orgoglioso dei suoi compagni di squadra

Si è classificata quinta insieme alla Grecia l’Italia negli Eurobasket 2015. Molti, gli azzurri stessi, speravano in un risultato migliore, ma i tifosi sono contenti per le emozioni uniche che l’Italbasket è riuscita a regalare. Contento anche il capitano dell’Italia, Gigi Datome, che purtroppo, a causa di un infortunio, non ha potuto disputare nessuna partita di questi Europei, ma che è rimasto sempre in panchina a sostenere la sua squadra: “l’esperienza di due anni fa ci ha aiutati. I ragazzi ce l’hanno fatta. Hanno portato a casa una vittoria veramente importante per noi e contro una squadra forte, in una partita non facile per noi“. La sconfitta di ieri ha di certo lasciato l’amaro in bocca, ma il risultato ottenuto oggi soddisfa i ragazzi di Pianigiani: “un risultato migliore di questo poteva essere la medaglia. Ieri potevamo vincere, ma io non ho niente da dire ai miei compagni di squadra, hanno fatto del loro meglio, hanno affrontato bene questo Europeo nonostante il mio infortunio e il dolore del “Mago”. Questo gruppo è cresciuto e vuole crescere ancora perchè ha ancora fame di portare a casa qualcosa di concreto” ha concluso il capitano Datome.