Venerdi 9 Dicembre

Dries Mertens: dal divorzio al rinnovo col Napoli

LaPresse/Francesca Soli

Surreale il rapporto che lega la società partenopea e il giocatore belga, passati dalla probabile separazione al rinnovo

La fine della sessione estiva del calciomercato vedeva un nome importante primeggiare fra quelli in procinto di cambiare casacca: il Napoli e il belga Martens sembravano davvero a un passo dal divorzio, con l’Inter pronta a sferrare un’offensiva per il talentuoso calciatore. La voglia di De Laurentiis di non cederlo a una grande e diretta rivale nel campionato forse ha avuto il suo peso, ma alla fine il belga è rimasto a Napoli. E adesso, incredibilmente per certi versi, si starebbe pensando a prolungare il rapporto fra le due parti già in essere.

LaPresse/Jennifer Lorenzini

LaPresse/Jennifer Lorenzini

Ci sarebbero tutti gli ingredienti in questa gradita ricetta, gradita soprattutto al tifo azzurro: l’amore pubblicizzato a mezzo social per il Napoli da parte del giocatore, ricambiato dalla società ben lieta di averlo in squadra, il talento di Mertens, talento di quelli puri, merce sempre più rara nel calcio tutto muscoli e tattica e infine il rapporto con Sarri, inizialmente un’incognita ma che appare adesso idilliaco.
Sebbene quindi il suo procuratore parli continuamente di estimatori pronti a fare di tutto per accaparrarsi il suo assistito e ci sia anche una tale concorrenza nell’attacco degli azzurri che non garantisce il posto fisso da titolare a nessuno, le due parti sembrano andare spedite verso il prolungamento di un legame ben oltre il 2018.