Giovedi 8 Dicembre

Coppa Davis: Italia, sei salva! Fognini regala il punto decisivo del 3 a 1

LaPresse/Reuters

Ottima partita del ligure, protagonista nell’intero week end

Fabio Fognini è stato l’indiscusso protagonista di questa trasferta in Russia, valida come play off per rimanere nel World Group della Coppa Davis: ha vinto il secondo singolare della prima giornata, ha vinto il doppio insieme a Bolelli ieri e oggi, ha chiuso i conti contro Gabashvili, regolando un avversario in forma e portando a casa il punto decisivo del 3 a 1. Tre punti su tre centrati, sicuramente una delle migliori versioni di Fabio di sempre.

La partita odierna racconta di un Fognini attento, bravo ad accelerare al momento giusto, piazzando un break (quello del 4 a 2) nel secondo parziale che ha spezzato di fatto le gambe dell’avversario, un Gabashvili che ha provato fino all’ultimo ad allungare il match, magari per rientrare in partita supportato anche dal tutt’altro che freddo tifo casalingo.

LaPresse/Alfredo Falcone

LaPresse/Alfredo Falcone

7/6 – 6/3 – 7/6 con due tie break praticamente identici in cui Fognini è scappato via ma ha dovuto aspettare il 6-5 per chiudere primo set e incontro: bravo sulla diagonale di rovescio, devastante col dritto, Fabio non ha mai perso il bandolo della matassa e ha rasentato la perfezione.

Ottimo week end per l’Italia quindi, la salvezza è divenuta realtà, superando una Russia insidiosa e che già aveva fatto fuori la Spagna: si rimane nella serie A della Coppa Davis, proseguendo il momento d’oro del tennis italiano.