Domenica 11 Dicembre

Ciclismo: sfortunata caduta per Mattia Pozzo

Sfortunata caduta in allenamento per Mattia Pozzo: alterazione del profilo anatomico della clavicola destra

Infortunio sfortunato in allenamento per Mattia Pozzo, che nel pomeriggio di ieri, martedi’, e’ stato vittima di una caduta mentre si preparava ai prossimi appuntamenti del team, la Nippo – Vini Fantini 2015. In seguito alla caduta, presso l’ospedale della citta’ di Biella, gli stata riscontrata un’alterazione del profilo anatomico della clavicola destra. Per lui si profilano 30 giorni senza bicicletta che purtroppo comprometteranno il suo finale di stagione. Il 26enne corridore piemontese avrebbe dovuto prendere parte, proprio sulle strade di casa, alla classica di RCS Sport, Gran Piemonte, venerdi’ 2 ottobre. Nel mese di ottobre era attesa per lui un’importante trasferta anche al Tour of China. “Sto bene, e’ stata una caduta a bassa velocità, avvenuta in allenamento, ma purtroppo molto sfortunata – ha cosi’ rassicurato Pozzo – Sono caduto con tutto il peso sulla spalla destra procurandomi una frattura alla clavicola. A parte il dolore nulla di grave, sono lo stesso sorridente poteva andarmi peggio e una spalla si aggiusta. Ovviamente resta il rammarico per non poter prendere parte a questo finale di stagione con i miei compagni di squadra. Avrei corso tra poco piu’ di una settimana proprio sulle strade di casa“.