Mercoledi 7 Dicembre

Ciclismo: oro ai Mondiali di Richmond per l’azzurra Barbara Guarischi

L’azzurra Barbara Guarischi si aggiudica la medaglia d’oro ai Mondiali di Richmond nella cronometro a squadre con la sua Velocio Sram

C’e’ un po’ d’Italia nel primo titolo iridato su strada, che e’ stato assegnato a Richmond, negli Stati Uniti, dove oggi si sono aperti i Mondiali. La lecchese Barbara Guarischi, infatti, fa parte della Velocio Sram, che si e’ confermata iridata nella cronosquadre femminile, sul percorso lungo 38,8 chilometri, a Richmond, con il tempo di 47’35”. Guarischi faceva parte del sestetto che ha preso il via nella capitale della Virginia, ma si e’ staccata in prossimita’ del secondo intermedio. In quattro si sono presentate sul traguardo (il tempo si prende proprio sulla quarta atleta), compresa la campionessa mondiale a crono uscente, la tedesca Lisa Brennauer. Alle spalle della Velocio, la Boels Dolmans guidata dalla statunitense Evelyn Stevens che, sullo strappo finale, quando mancavano circa 700 metri al traguardo, e’ stata costretta a rallentare per attendere la compagna di squadra Ellen Van Dijk, chiudendo in 47’41”. Terze le atlete della Rabo Liv, in 48’31”. La Wiggle Honda, che schierava Elisa Longo Borghini, e’ quarta, staccata di (48’45”).