Mercoledi 7 Dicembre

Calcio: rimpianto Juve? Tutti gli ex juventini in gol con le loro nuove squadre

Andati via dalla Juventus campione d’Italia in cerca di nuove sfide, i vari Tevez, Vidal e Giovinco si sono riscoperti

Alcuni di loro sono andati via dalla Juventus in cerca di nuove sfide, altri sono stati gentilmente accompagnati alla porta mentre alcuni sono stati sacrificati dall’oculata dirigenza in seguito a offerte irrinunciabili. Ciò che accomuna i vari Tevez, Vidal, Giovinco (ma anche Coman e Llorente) non è solo il talento ricevuto in dono da Madre Natura, ma anche il fatto di essersi ritrovati o riscoperti, andando fra l’altro curiosamente tutti in gol nell’ultimo turno dei rispettivi campionati. Fortune alterne per la Vecchia Signora e i suoi (rimpianti?) ex.

Sebastian Giovinco è stato spesso ridimensionato  alla Juve, non reputato all’altezza di una maglia di titolare e relegato a riserva di lusso: ecco la decisione quindi di emigrare nella MLS, con un contratto favoloso che ne fa uno dei più pagati della Lega americana, nella squadra di Toronto che ha puntato su di lui e che la Formica atomica sta ripagando a suon di assist e gol (19 e secondo posto in classifica marcatori). Gioia pura per i canadesi soprattutto con l’ultima doppietta messa a segno in campionato.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Carlitos Tevez aveva voglia di casa e così è tornato al Boca Juniors: nonostante qualche eccesso di nervosismo di troppo, Carlitos si sta confermando bomber di razza anche in Argentina. Nell’ultimo match disputato ha messo a segno una doppietta contro gli Argentinos Juniors, prima di macchiare il tutto con l’entrata killer ai danni di Ezequiel Ham.

In terra tedesca sono emigrati invece Vidal e Coman, entrambi al Bayern Monaco ed entrambi in gol contro il Darmstadt: il tanto criticato Vidal risponde come meglio sa fare, sul campo.

Poca sorte invece per Fernando Llorente: il suo Siviglia vive una brutta involuzione, staziona sul fondo della classifica e il suo gol contro il Celta di Vigo non serve a impedire l’ennesimo ko di questo inizio di stagione tremendo per gli spagnoli.

Giovinco, Tevez, Vidal, Coman, Llorente: sicuri che alla Juve non ci si mangi le mani per tutte queste partenze?