Venerdi 9 Dicembre

Calcio, alla Fiorentina Giuseppe Rossi si riduce lo stipendio

LaPresse/Jennifer Lorenzini

Giuseppe Rossi si riduce lo stipendio come segno di ringraziamento alla Fiorentina

Il contratto in essere rimane con la medesima scadenza di giugno 2017: Giuseppe Rossi e la Fiorentina hanno trovato però una differente formula per la retribuzione dell’attaccante.

LaPresse/L.Bianchi

LaPresse/L.Bianchi

La somma di 2.4 milioni di euro (attuale stipendio del giocatore) potrà infatti essere raggiunta solo con bonus conseguiti per numero di presenze e gol realizzati: Rossi, che finora in questo campionato ha giocato solo 136 minuti nelle prime sei giornate di campionato, si avvicina così allo spirito viola, come gesto di ringraziamento per una società che ha atteso pazientemente i suoi recuperi e che, sono parole dell’attaccante italo americano, non l’ha mai fatto sentire solo durante i periodi più complicati della sua carriera.

Una fiducia reciproca che prevede comunque un fisso che non è stato, nell’ottica della discrezione, divulgato.