Sabato 10 Dicembre

Bundesliga: Lewandowski continua a stupire, il Bayern va già in fuga

LaPresse/Xinhua

Settimo gol in tre giorni per il bomber polacco che lancia i bavaresi a più quattro dal Borussia fermato in casa dal Darmstadt. Vince lo Schalke che, adesso, è a meno uno dalla vetta

Il Bayern Monaco prende in largo e dà il via alla primi mini fuga di questa nuova Bundesliga. Settima vittoria in sette partite per gli uomini di Guardiola che vincono e convincono in casa del Mainz, portando a quattro i punti di vantaggio sul Borussia grazie  alla doppietta di Lewandowski e la rete di Kingsley Coman.

 LaPresse/REUTERS

LaPresse/REUTERS

Si allontanano i gialloneri bloccati 2-2 in casa dalla matricola Darmstadt, passata in vantaggio dopo venti minuti con Heller. La doppietta di Aubameyang ribalta il risultato prima del pareggio finale di Sulu. Ne approfitta lo Schalke che espugna Amburgo con l’acuto di Sane e si porta a meno uno dai gialloneri di Tuchel. Si allontana dalla vetta il Wolfsburg, che non va oltre l’1-1 contro il fanalino di coda Hannover. Bas Dost porta avanti i maggiolini ripresi poi da Kiyotake al decimo del secondo tempo. Spettacolare vittoria del Bayer Leverkusen in casa del Werder Brema, un 3-0 secco che permette agli uomini di Schmidt di rilanciarsi in classifica. Pari tra Eintracht Francoforte ed Hertha Berlino e Colonia-Ingolstadt, vittorie corsare di Hoffenheim e Borussia M’Gladbach in casa di Augsburg e Stoccarda.

Colonia-Ingolstadt 1-1

Augsburg-Hoffenheim 1-3

Mainz-Bayern Monaco 0-3

Stoccarda-Borussia M’Gladbach 1-3

Werder Brema-Bayer Leverkusen 0-3

Wolfsburg-Hannover 1-1

Amburgo-Schalke 0-1

Eintracht-Hertha Berlino 1-1

Borussia Dortmund-Darmstadt 2-2

Classifica: Bayern Monaco 21; Borussia Dortmund 17; Schalke 16; Wolfsburg, Leverkusen 12; Hertha, Colonia, Ingolstadt 11; Darmstadt, Amburgo 10; Eintracht, Mainz 9; Werder Brema 7; Borussia M’Gladbach 6; Hoffenheim 5; Augsburg 4; Stoccarda 3; Hannover 2;