Sabato 3 Dicembre

Boxe: pugile muore dopo un incontro a soli 28

E’ morto a soli 28 Davey Browne Jr, pugile australiano, a causa di lesioni cerebrali riportate durante un incontro

Davey Browne JrLutto nel mondo della boxe. Si è spento a 28 anni Davey Browne Jr, pugile australiano che lo scorso venerdì era stato messo ko dal filippino Carlo Magali, a 30″ dalla fine della 12esima e ultima ripresa, in un incontro disputatosi all’Ingleburn RSL Club, nella South-Western Sydney. In palio c’era il titolo regionale Ibf dei superpiuma. Padre di due bambini, Browne jr aveva ripreso conoscenza dopo il ko ed era andato a sedersi nel suo angolo, poi il nuovo crollo e il ricovero al Liverpool Hospital di Sydneyh in condizioni critiche per le lesioni cerebrali riportate durante il combattimento.