Giovedi 8 Dicembre

Basket: Pagani ha ripreso conoscenza dopo l’attacco cardiaco di ieri in campo

Si è svegliato Alessandro Pagani e ha riconosciuto il padre dopo l’arresto cardiaco di ieri nel campo di basket di Manerbio durante una partita

Alessandro ha ripreso conoscenza e ha riconosciuto il padre“. Lo ha detto Franco Curioni, presidente dell’Assigeco Casalpusterlengo, la squadra di basket nella quale gioca Alessandro Pagani che ieri sera è stato colto da un arresto cardiaco in campo durante la finale di un torneo a Manerbio contro la Centrale del latte Brescia. Il giocatore 21enne è stato sottoposto a Tac ed è sotto osservazione nel reparto di rianimazione. Nelle prossime ore si valuterà se abbia riportato danni cerebrali o neurologici. Il presidente ha seguito l’ambulanza con cui il giovane giocatore è stato trasportato in ospedale, chiamata attraverso il numero di pronto intervento, e proprio questa circostanza desta qualche perplessità in Curioni: “Il fatto che al palazzetto non fosse presente un’ambulanza – le parole del presidente, molto scosso e provato – non mi pare una bella cosa…“.