Sabato 3 Dicembre

Basket: la Virtus Roma ingaggia Davide Zambon

lapresse/Fabio Ferrari

La Virtus Roma ha un nuovo pivot: il 37enne Davide Zambon, che vanta un’esperienza negli Stati Uniti e che ha indossato diverse casacche della penisola italiana

La Virtus Roma ha raggiunto un accordo per l’ingaggio del lungo Davide Zambon. Il pivot nato a Monfalcone (PN) il 20 marzo 1978, alto 202 cm per 94 kg di peso, e’ stato scelto come ultimo tassello del roster dopo aver svolto un periodo di prova con la squadra.

Davide ZambonZambon indossera’ la maglia numero 38. Prodotto delle giovanili della Pallacanestro Trieste, Zambon ha trascorso tre anni negli Stati Uniti presso il Boston College prima di tornare in Italia per vestire la maglia di Udine. In seguito sono arrivate le esperienze con Mestre, Cento, Bergamo, Pistoia, Ragusa, Fidenza, Ruvo di Puglia, Rieti e Corno di Rosazzo. Nelle ultime due stagioni Zambon ha militato tra le fila di Pordenone. “Sono contento di essere arrivato in una societa’ storica come la Virtus, ricevere la chiamata di una squadra cosi’ prestigiosa a questo punto della mia carriera e’ motivo di grande soddisfazione. Sono orgoglioso di poter indossare questa maglia, faro’ di tutto per ripagare la fiducia che mi e’ stata data. In questi giorni di preparazione ho visto un bel gruppo, composto da bravi giocatori e ragazzi meravigliosi, c’e’ gia’ un grande affiatamento sia dentro che fuori dal campo“. Queste le prime parole di Davide Zambon dopo la firma. “Davide e’ un ragazzo e un giocatore di qualita’, di sicuro potra’ darci una mano come ha gia’ dimostrato nella sua prima ‘vera’ partita contro Latina, in cui ha fornito una buona presenza fisica ed e’ riuscito a catturare quattro rimbalzi in una manciata di minuti, risultando il secondo miglior rimbalzista della squadra. Il suo arrivo ci dara’ intensita’ ed energia, oltre che una ulteriore rotazione nel reparto lunghi” ha commentato Coach Guido Saibene.