Martedi 6 Dicembre

Basket: dopo il successo degli Eurobasket previsto un anno da record per il campionato di Serie A

lapresse/Fabio Ferrari

L’Eurobasket potrebbe aver avvicinato così tanto gli italiani al mondo del basket che si prospetta un anno da record per il campionato di Serie A

Sono convinto che l’audience televisivo e l’amore che ha raccolto la Nazionale durante l’Europeo porterà in eredità un anno di record al campionato di serie A ed è il più grande spot che la Lega potesse avere“. L’EuroBasket appena concluso è stato il punto di partenza dell’intervento del presidente della federbasket Giovanni Petrucci, accompagnato dal vicepresidente vicario Gaetano Laguardia e dal presidente del Comitato Regionale Fip Stefano Tedeschi, alla presentazione del campionato di Serie A.

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Sono soddisfatto – ha detto Petrucci- certo qualcuno oggi dice che avremmo dovuto vincere l’Oro, con una Nazionale così forte. Certo volevamo tutti vincere. Ho sempre detto che sulla carta eravamo la squadra più forte. Ripeto sulla carta. E poi l’hanno detto in tanti. Ho anche ricevuto qualche simpatica telefonata di protesta, da qualche ex giocatore che ha ironizzato, ma tant’è“. “E’ vero abbiamo avuto momenti di frizione in passato con la Lega – ha aggiunto Petrucci- oggi sono qui perché voglio fare i complimenti al presidente di Lega Fernando Marino e ai presidenti di serie A, a cui ho inviato una lettera di ringraziamento: avete fatto un gran lavoro, anche perché non dimentico che i giocatori sono delle società“. “Devo dare atto al presidente Marino – ha proseguito – di avermi fatto sentire la presenza di tutti voi presidenti durante l’Europeo. Non solo è venuto a Berlino, nella partita delicata contro la Germania, ma fra messaggi, telefonate ed interventi vari ci ha fatto sentire quanto eravate vicini“.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

L’Europeo è stato un successo – ha continuato il presidente Fip – Alla vigilia avrei firmato per il preolimpico, ma una volta lì, è chiaro che volevamo vincere. Le email che gli stessi giocatori mi hanno mandato finito l’Europeo ne sono una testimonianza fedele“. “Hai fatto un lavoro straordinario – ha affermato in chiusura Petrucci rivolgendosi al presidente Marino – perché sei riuscito a riunire i colossi della televisione italiana raggiungendo accordi con Sky e Rai per il campionato. Non deve essere stato facile e ti faccio i complimenti“. “Sono convinto – ha spiegato – che la Rai abbia scritto la storia dello sport, ma devo anche dire che abbiamo cominciato lo scorso anno con le produzioni di Italbasket HD sul canale Sky con la Serie A2 e l’A1 femminile. I giornalisti di Sky hanno fatto un lavoro straordinario durante l’Europeo, entrando in tutte le case con grande professionalità e promuovendo il basket. Non a caso mi hanno chiamato persone che mai prima avevano visto la pallacanestro. Il basket raccoglie grandi interessi e la riprova è che tutte le squadre di serie A hanno uno sponsor“, ha concluso.