Lunedi 5 Dicembre

Balotelli alza la voce: “sono diverso da come mi avete descritto”

LaPresse/Spada

Il nuovo Balotelli fa sorridere il Milan: un gol bellissimo, una prova super e poi lo sfogo a fine partita “mi toglierò delle soddisfazioni”

Un urlo in campo, un altro ancora più forte al termine della gara. Protagonista assoluto, Mario Balotelli. E non solo per lo splendido gol su calcio di punizione. “Sono sempre lo stesso, nello spogliatoio e nella mia vita sono diverso da come mi avete descritto, piano piano mi tolgo delle soddisfazioni”, lo sfogo di Mario nel post partita ai microfoni di Sky Sport. L’attaccante del Milan ha poi parlato della gara appena vinta dai rossoneri contro l’Udinese: “Abbiamo incominciato molto bene, ma è scritto che in queste partite gli altri rimontano. Dovevamo stare più attenti, ma abbiamo lottato fino in fondo e abbiamo meritato di vincere”.