Sabato 3 Dicembre

Audi A8 L Security: la sicurezza al primo posto [FOTO]

La nuova Audi A8 L Security offre la massima sicurezza contro le armi più pesanti e dispone di una dotazione realizzata in modo specifico

Audi è uno dei principali fornitori di vetture blindate dedicate a personaggi influenti, obiettivi sensibili, celebrità e Capi di Stato, come ad esempio Angela Merkel, il Primo Ministro tedesco che usa per i suoi spostamenti ufficiali un’Audi A8 opportunatamente allestita. Prossimamente, la Casa dei quattro anelli svelerà al Salone di Francoforte 2015 (17-27 settembre) l’inedita Audi A8 L Security, variante letteralmente “a prova di bomba” della quattro porte teutonica.audi a8 l security (3)

La A8 L Security risulta certificata VR9, un’omologazione che indica il livello più “resistente” dedicato alle vetture di questo tipo, un bel salto in avanti se si pensa che la versione che va a sostituire era omologata VR7. Questa speciale A8 guadagna un corpo vettura realizzato con acciai speciali e alluminio in grado di resistere ad attacchi di ogni genere: si va infatti dai proiettili incendiari, fino ad arrivare alle cariche esplosive. La vettura dispone inoltre di luci supplementari lampeggianti, un interfono ed altoparlanti per comunicare con l’esterno , un sistema anti incendio e riserve d’ossigeno in caso di emergenza.

Per sostenere l’aumento di peso della vettura causato dalle blindature, l’A8 L Security può essere abbinata esclusivamente ai propulsori più potenti della gamma dell’ammiraglia tedesca. L’offerta si apre con il poderoso V8 biturbo, capace di sfoderare ben da 435 CV e 600 Nm di coppia, mentre al top di gamma si posizione il W12, capace di sprigionare fino a 500 CV e 625 Nm di coppia. Potenza e coppia vengono trasferiti sulla trazione integrale quattro, mente la velocità massima risulta limitata elettronicamente a 210 km/h per ragioni di sicurezza.