Giovedi 8 Dicembre

Apple Car: il debutto fissato per il 2019

La rivoluzionaria auto a trazione elettrica firmata dall’azienda americana potrebbe anticipare il suo debutto di ben 12 mesi

La notizia, se confermata, potrebbe dare una decisiva scossa al settore delle vetture ecosostenibili: secondo le informazioni diramate dal Wall Street Journal, il Colosso di Cupertino potrebbe lanciare la Apple Car nel 2019, ovvero 12 mesi prima delle precedenti stime effettuate dall’azienda americana.

LaPresse/Xinhua

LaPresse/Xinhua

Conosciuto con il nome di Titan, il progetto firmato Apple prevede la realizzazione di una vettura elettrica estremamente sofisticata che punterà a rivoluzionare il segmento delle vetture attente all’ambiente. Oltre alle sue doti “ecologiche”, la Titan vanterà una dotazione di sistemai elettronici particolarmente avanzati, in grado di stabilire nuovi standard nella connettività mobile utilizzata sulle auto.

Il progetto Titan si avvale del lavoro di ben 600 persone tra sviluppatori, ricercatori e ingegneri, ma per anticipare di un anno la fine dei lavori, il CEO Tim Cook sembra abbia deciso di raddoppiare il team in questione. Questa decisione sottolinea l’importanza di questa vettura per il futuro della Apple, azienda piena di risorse e pronta ad allargare i suoi business verso nuovi orizzonti.