Domenica 11 Dicembre

Anticipi di serie B, Livorno sempre più in testa con la vittoria sul Brescia. Bene anche il Modena che piega la Ternana

LaPresse/Jennifer Lorenzini

Terza vittoria in tre partite per la squadra di Panucci grazie ad un super Vantaggiato. Il Modena di Crespo si prende la prima vittoria con Olivera, battuta la Ternana

Emozioni e agonismo a gogò nel venerdì di Serie B che vede impegnate quattro squadre tutte con obiettivi di classifica diversi.

 LaPresse/Alessandro Fiocchi

LaPresse/Alessandro Fiocchi

Nel primo dei due anticipi della terza giornata, il Modena di Hernan Crespo trova la prima vittoria stagionale contro la Ternana grazie alla rete di Olivera, arrivata a quattro minuti dal termine della gara. Un match molto nervoso quello del Braglia che costringe l’arbitro Abbattista ad estrarre ben due cartellini rossi, uno per parte, diretti a Doninelli per i padroni di casa e a Valijent per gli umbri. Sono tre punti d’oro questi per Granoche e compagni che scavalcano in classifica proprio gli uomini di Toscano e cancellano lo zero dalla casella delle vittorie stagionali. Nel secondo anticipo che vede protagonisti Livorno e Brescia va in scena il festival del gol con due squadre che prediligono la fase offensiva a quella difensiva. Finisce 3-1 ma vanno in vantaggio gli ospiti con un bellissimo colpo di testa di Geijo che fredda, da due passi, l’incolpevole Pinsoglio.

LaPresse/Jennifer Lorenzini

LaPresse/Jennifer Lorenzini

Il Livorno non ci sta e, dopo un quarto d’ora, ristabilisce la parità con la rete di Fedato che si inventa un gol capolavoro per il punto dell’1-1. Nella ripresa il Livorno prende in mano il pallino del gioco e va vicino al vantaggio con Pasquato che su punizione coglie un clamoroso palo. Decisivo l’intervento del portiere Minelli che devia sul montante la precisa conclusione del fantasista livornese. Il gol però è solo rimandato di pochi minuti, quelli che servono a Calabresi per deviare in rete di testa un angolo del solito Pasquato. Partita ribaltata e Livorno virtualmente in testa a punteggio pieno. Passano cinque minuti e Vantaggiato cala il tris siglando il quarto gol in tre partite, chiudendo di fatto la gara. Non succede più nulla fino al triplice fischio finale, Panucci esulta e si prende la testa della classifica, il suo Livorno fa veramente paura.

Modena-Ternana 1-0

Livorno-Brescia 3-1