Venerdi 9 Dicembre

Animi agitati in casa Lazio: rissa sfiorata Radu – Braafheid

L’inizio di campionato shock si ripercuote fra i giocatori a Formello?

Il clima alla vigilia della terza giornata di campionato in casa Lazio è particolarmente teso: i risultati di inizio anno, il calciomercato all’acqua di rose e soprattutto il fallito accesso alla Champions, devono aver lasciato molte scorie. E comprensibilmente.

Nell’allenamento mattutino a Formello, il nervosismo si è sprecato e due giocatori di casa Lazio, Radu e Braafheid, sono quasi arrivati alle mani: dopo pochi attimi di sconcerto, i compagni hanno diviso Stefan ed Edson, con la calma che è lentamente, e apparentemente, tornata a regnare sovrana.

LaPresse/ Marco Rosi

LaPresse/ Marco Rosi

Una gatta da pelare in più per mister Pioli, dopo il recente infortunio dell’olandese De Vrij in Turchia: incerta la presenza del totem olandese in difesa per la partita con l’Udinese, motivo in più per surriscaldare questa movimentata vigilia.