Mercoledi 7 Dicembre

Vuelta di Spagna: un altro siciliano fuori dalla gara

LaPresse/Fabio Ferrari

Dopo Vincenzo Nibali, anche il suo conterraneo e compagno di squadra Paolo Tiralongo deve abbandonare la Vuelta di Spagna, per motivi di salute

Ha alzato bandiera bianca e si e’ ritirato dalla Vuelta il siciliano Paolo Tiralongo. Il ciclista della Astana coinvolto nella caduta di ieri, durante la seconda tappa della corsa spagnola, ha provato oggi a prendere parte alla terza frazione, prima di ritirarsi nel corso del 43° chilometro. Tiralongo oggi era partito da Mijas con una vistosa benda sotto l’occhio sinistro, in condizioni decisamente precarie. Nel twitter dell’Astana si legge che Tiralongo si è ritirato a causa di diverse ferite “al volto, alla spalla, all’anca e alle gambe“. Il team kazako ha perso dunque in due giorni due importanti pedine, ovvero Vincenzo Nibali, squalificato, e Tiralongo, costretto al forfait.