Sabato 10 Dicembre

Vuelta di Spagna: Niemec rimane in ospedale a causa della maxi caduta di ieri [VIDEO]

LaPresse/Fabio Ferrari

Il capitano della Lampre-Merida, Przemyslaw Niemiec costretto a rimanere in ospedale dopo la caduta di ieri alla Vuelta di Spagna

Przemyslaw Niemiec dovrà restare in ospedale a Malaga per ulteriori controlli. Il capitano della Lampre-Merida, rimasto coinvolto nella maxi-caduta a circa 28 chilometri dalla fine della seconda tappa della Vuelta a Espana, è volato letteralmente fuori strada sul lato destro della striscia d’asfalto: lo scalatore polacco, già vittima il 12 agosto di un incidente in allenamento, nella caduta ha picchiato il capo e, pur riuscendo a interagire normalmente, è stato trasportato all’ospedale di Malaga per accertamenti che hanno evidenziato, come spiegato dal dottor De Grandi, medico di squadra della Lampre-Merida, “un forte trauma cranico, per il quale si è concordato con i responsabili sanitari della struttura di lasciare il corridore in osservazione in ospedale, per effettuare una nuova Tac di controllo dopo 12 ore“.

Ecco il video della maxi caduta in cui è rimasto coinvolto: