Sabato 3 Dicembre

Volley: dopo le dimissioni di Berruto, scelto il nuovo allenatore dell’Italvolley

LaPresse/Filippo Rubin

Il nuovo ct della nazionale italiana maschile di pallavolo, dopo le dimissioni di Berruto è Gianlorenzo Blengini

Gianlorenzo Blengini è ufficialmente il nuovo ct dell’Italvolley maschile. Il Consiglio Federale della Fipav, riunitosi a Cervia, lo ha nominato alla guida della Nazionale in seguito alle dimissioni di Mauro Berruto. Dopo un’attenta analisi, il Cf, come si legge in una nota della Federvolley, “ha ritenuto il tecnico la miglior scelta per la squadra azzurra, confermando la fiducia nelle sue qualità sia tecniche che umane, grazie alle quali da quest’anno è entrato a far parte dello staff della nazionale italiana“. Il lavoro del 43enne coach torinese comincerà da lunedì, quando prenderà il via il collegiale degli azzurri a Cavalese. Il compito di Blengini sarà quello di guidare l’Italia nell’importante appuntamento della World Cup (8-23 settembre), torneo che mette in palio due posti per l’Olimpiade di Rio 2016, e nel Campionato Europeo in programma in Italia e Bulgaria (9-18 ottobre). Al termine della stagione azzurra il Consiglio Federale farà le opportune valutazioni insieme al ct e, sempre in sintonia con la Lube Banca Marche Civitanova, club che sarà guidato da Blengini nel prossimo campionato.