Giovedi 8 Dicembre

Vincenzo Nibali costretto ad uno stop fino alla fine della Vuelta di Spagna

Lapresse / MAXPPP

Dovrà aspettare la fine delle Vuelta di Spagna il ciclista siciliano Vincenzo Nibali prima di poter partecipare ad altre gare

Qualsiasi ciclista squalificato durante una corsa a tappe non potrà partecipare ad alcun’altra gara fino al termine della manifestazione nella quale gli è stata inflitta la sanzione“. E’ quanto si legge nel regolamento dell’Uci (Unione Ciclistica Internazionale), dove si precisa anche che in caso di violazione di questa norma sono previste “la sospensione di 15 giorni e una ammenda compresa fra i 200 e 1.000 franchi svizzeri“. Alla luce di tutto ciò il siciliano Vincenzo Nibali (Astana), squalificato al termine della seconda frazione della Vuelta a Espana, non potrà partecipare ad altre competizioni ciclistiche fino al 13 settembre, quando calerà il sipario sulla corsa a tappe iberica con l’arrivo della carovana rossa a Madrid.