Giovedi 8 Dicembre

Venerdì apatico, poche emozioni negli anticipi dei campionati europei. Vince solo il PSG

LaPresse/REUTERS

In Francia, i campioni in carica passano a Montpellier con la rete di Matuidi. Pareggi in Spagna e Germania

Un venerdì antipasto di football europeo. Aspettando il debutto della nostra amata serie A, che partirà domani pomeriggio alle 18, apre i battenti questa sera la Liga Spagnola. Subito big match a Malaga dove si scontrano i padroni di casa contro i detentori dell’Europa League, il Siviglia di Unai Emery.

Raul Caro/Lapresse

Raul Caro/Lapresse

Partita noiosa e senza grandi colpi di scena e il risultato finale, 0-0, lo dimostra ampiamente. L’allenatore andaluso concede solo il quarto d’ora finale a Ciro Immobile che non punge. Anche l’anticipo tedesco non regala vincitori né vinti, finisce infatti 1-1 la sfida tra Herta Berlino e Werder Brema. Al vantaggio locale di Stocker, firmato dopo solo 6 minuti, risponde alla mezz’ora Ujah per gli ospiti. L’unica vittoria di giornata si registra a Montpellier, in Francia, dove i campioni in carica del PSG passano grazie alla rete solitaria di Matuidi. Tre partite e tre vittorie per i parigini che si lanciano soli al comando della Ligue 1, attendendo i risultati di Reims e Caen impegnate domani sui campi di Nantes e Nizza.