Venerdi 9 Dicembre

Vela: ottimi risultati per gli azzurri al Test Event di Rio

Gli azzurri continuano ad affermarmi nell’Acquece Rio International Sailing Regatta 2015, Test Event olimpico

Le bizze del vento continuano a condizionare l’Aquece Rio International Sailing Regatta 2015, il Test Event delle classi olimpiche in corso a Rio de Janeiro, in Brasile. Il programma prevedeva un totale di 28 regate per tutte le classi, anche per recuperare le prove perse nei giorni scorsi, ma ancora una volta sono state le brezze leggere e instabili sia fuori che dentro la baia di Guanamara ad avere la meglio e di regate se ne sono concluse soltanto undici, con un vento molto oscillante e d’intensità tra i 4 e i 12 nodi. Bene anche oggi la squadra Italiana diretta da Michele Marchesini, con protagonista del giorno ancora una volta Francesco Marrai, il giovane livornese che, sceso in acqua con la pettorina rossa di numero uno della classifica, ha piazzato un ottimo secondo nell’unica prova disputata dai Laser Standard, risultato che gli consente di consolidare la sua leadership. Primo posto che è stato nuovamente conquistato anche da Giulia Conti e Francesca Clapcich nella classe 49er FX, grazie a un ottavo di giornata e ai contemporanei risultati negativi delle avversarie dirette, in difficoltà su un campo molto difficile da interpretare. Molto bene anche Mattia Camboni nell’RS:X (terzo) e l’equipaggio azzurro del Nacra 17 formato da Vittorio Bissaro e Silvia Sicouri, tornato finalmente ai livelli abituali e risalito fino all’ottavo posto della classifica generale con un 4-3 di giornata.