Giovedi 8 Dicembre

Terribile incidente in IndyCar: pilota britannico in coma [VIDEO]

ZUMA/LAPRESSE

Justin Wilson in coma a causa di un incidente durante la gara di ieri a Pocono del campionato di IndyCar

Terribile incidente nella gara di ieri di Pocono del campionato di IndyCar. Sage Karam, a causa di un testacoda, si è schiantato con la sua auto contro le barriere, senza, fortunatamente, riscontrare danni. I detriti della sua auto però sono “precipitati” sulla pista, proprio mentre sfrecciavano le altre vetture, tra queste quella di Justin Wilson, ex pilota di Formula Uno, che è stato sfortunato, ed è stato colpito proprio da un pezzo dell’auto di Karam. Il 37enne pilota ha perso subito i sensi, finendo fuori pista. E’ stato immediatamente soccorso e trasportao all’ospedale Lehigh Valley Health Network in elicottero.
In una nota sul suo sito internet, la IndyCar riferisce che “il pilota ha subito un grave trauma cranico. Wilson è attualmente in coma e in condizioni critiche in attesa di ulteriori valutazioni al Lehigh Valley Health Network di Allentown, in Pennsylvania“. La IndyCar “invia i suoi pensieri e preghiere a Justin, alla sua famiglia e all’ Andretti Autosport in questo difficile momento. Ulteriori aggiornamenti sulle condizione di Wilson saranno comunicati appena disponibili“. Nel corso della sua carriera Wilson ha corso anche in Forluma 1 con Minardi e Jaguar nella stagione 2003.